Ryzen 7 3700x test cinebench

11 ott 2019

AMD ha ormai reso disponibili sul mercato i nuovi microprocessori Ryzen 3000 per computer desktop con grande potenza di calcolo, dedicati alle configurazioni gaming e workstation.

La Zen2 passa a un progetto che prevede un I/O die centrale realizzato a 12 nanometri, contenente la connettività, affiancato da uno o due chiplet a 7 nanometri (i core)

Ogni chiplet può contare su un massimo di otto core attivi, per un totale di 16, anche se per il momento AMD ha scelto di fermarsi a 12. Il tutto è connesso tramite Infinity Fabric di seconda generazione.

Questa nuova architettura chiamata appunto Zen 2 AMD ha raddoppiato le prestazioni in virgole mobile rispetto alla precedente, incrementato la dimensioni della cache e migliorato l’IPC del 15%. con supporto PCI express 4.0, insomma finalmente ha di fatto sferrato un colpo micidiale alla controparte Intel.

In questo articolo vedremo brevemente come si comporta AMD Ryzen 7 3700x, che ricordiamo avere un consumo di 65W dichiarato con 8 core e 16 thread spinti a 3.6GHz su tutti i core e 4.4GHz in boost , con un test ormai conosciutissimo, CINEBENCH.

Pubblicheremo di volta in volta altri test e overclock su cpu Ryzen 7 3700x, intanto gustatevi il video.

Great! You've successfully subscribed.
Great! Next, complete checkout for full access.
Welcome back! You've successfully signed in.
Success! Your account is fully activated, you now have access to all content.