Intel Core i9-10900K quasi come un 3900x ma a 300W

Intel Core i9-10900K 4 mar 2020

Emergono in rete nuovi test sulla cpu Intel Core i9-10900K, la nuova cpu di intel basata su vecchio processo produttivo ma con molta potenza in più, questa volta è stato testato su una scheda madre Z490 che ci darà l’idea delle performance.
Ricordiamo che Intel Core i9-10900K è una CPU con 10 core/20 thread e una cache L3 di 20MB con frequenza di base di 3,7GHz e un clock di boost di 5,1GHz, che tuttavia viene incrementato dalle tecnologie Turbo Boost Max Technology 3.0 e Thermal Velocity Boost (TVB) fino ad un massimo di 5,3 Ghz ma supporta memorie solo fino a 2933 Mhz.
La CPU è stata testata su 3DMark Firestrike segnando uno score di 28940 punti mentre, per darvi un idea, il Ryzen 9 3900X che tuttavia è dotato di 2 core in più, ha ottenuto 30415 punti.

Ma veniamo ora alle vere note dolenti per Intel, parliamo infatti dei consumi. La cpu Intel sarà probabilmente l’ultima ad essere prodotta con un processo produttivo a 14nm, e di fatto a pieno regime sfora i 300W di consumi (una quantità spropositata di energia) mentre il Ryzen 9 3900x è costruito con processo produttivo a 7nm di TSMC e ha un consumo massimo di circa 145W.
Non crediamo quindi ci sia un futuro per queste cpu, che a nostro parere visti i prezzi e prestazioni non conviene assolutamente comprare, piuttosto conviene passare a piattaforma Ryzen.

Tag

Great! You've successfully subscribed.
Great! Next, complete checkout for full access.
Welcome back! You've successfully signed in.
Success! Your account is fully activated, you now have access to all content.