Il coronavirus infetta anche i PC

coronavirus informatico 11 mar 2020

A quanto pare il Coronavirus oltre ad essere un virus che attacca l’uomo, adesso infetta anche i nostri cari pc, infatti pare stia circolando (oltre che per vie aeree) anche per via informatica il noto virus sotto forma tentativo di hacking.
Covid-19, questo il nome del virus informatico, gira attualmente sotto forma di email e forse anche di file, che tenta di estrapolare i dati dai vostri computer, probabilmente sotto forma di email che tratta temi di informazione e precauzione nei confronti di questo virus.

“Si tratta di un tentativo di phishing, di truffa informatica basata sull’ingegneria sociale”, specifica sul suo sito FIRSTonline.
“La comunicazione è curata – si legge sulla rivista on line – non fatta attraverso una traduzione automatica, come capita spesso in questi casi. Il messaggio è firmato da tale Dr. Penelope Marchetti (Organizzazione Mondiale della Sanità). Questi accorgimenti rendono l’inganno di non immediata individuazione. Per fortuna, è sufficiente una rapida ricerca su Google per avere la certezza che non esista alcun professionista del settore medico-sanitario con quel nome presso l’O.M.S.”.

fonti online

Come per gli esseri umani, anche qui ci sono delle precauzioni, infatti si raccomanda di cestinare queste email fraudolente ed affidarsi ai siti web noti nel mondo dell’informazione.
Insomma, oltre al danno anche la beffa quindi, da virus vero a virus informatico.

Tag

Great! You've successfully subscribed.
Great! Next, complete checkout for full access.
Welcome back! You've successfully signed in.
Success! Your account is fully activated, you now have access to all content.